Ritorno alla luna 1969 2019

Ritorno alla luna 1969 2019

Share This Content
La nuova frontiera dell’esplorazione spaziale è... la Luna. E’ stato il presidente dell’Agenzia spaziale europea (Esa) a sottolineare l’opportunità di costruire una base sul nostro satellite, come avamposto scientifico e per future missioni oltre la Terra. Poi è stata la Cina a manifestare interesse per nuove missioni lunari. In ultimo arrivano gli Stati Uniti e la Russia, che stanno ridisegnando i loro programmi spaziali proprio attorno al nostro satellite naturale. Dopo 50 anni la Luna torna ad essere una grande meta.